Sabato, 18 Novembre 2017 CercaCerca  
10.07.2015 Nuove misure di protezione contro i parassiti delle piante
Il Coreper (Organo del Consiglio dell’UE) sostiene la proposta di regolamento del Parlamento e del Consiglio relativa alle misure di protezione contro i parassiti delle piante
Obiettivo del regolamento è quello di proteggere l'agricoltura, le foreste, la biodiversità e gli ecosistemi dell’UE dall'introduzione e la diffusione di organismi potenzialmente nocivi. L’accesa e lunga discussione ha portato a un compromesso sui sistemi di importazione nell’Unione Europea di piante e prodotti vegetali, i quali dovrebbero essere basata sulla valutazione dei rischi e le misure di prevenzione. L'importazione di alcuni vegetali e prodotti vegetali nell'UE dovrebbe essere proibita sulla base di una valutazione preliminare del rischio che viene effettuata in conformità con i criteri stabiliti dal regolamento nel caso in cui vi è il rischio di diffusione di organismi nocivi e quando il rischio non può essere ridotto a un livello accettabile per l'applicazione di misure fitosanitarie. Spesso risulta difficile oggi rintracciare la provenienza di taluni vegetali e prodotti vegetali presenti sul mercato e di conseguenza identificare i relativi produttori. La documentazione di identificazione viene emessa in modo diverso da Paese a Paese e le informazioni vengono riportate in formato libero e nella lingua nazionale dello Stato Membro. La nuova proposta di regolamento prevede invece un sistema di documentazione armonizzata che segua precisi obblighi di tracciabilità. (Fonte: ue)