Venerdì, 17 Novembre 2017 CercaCerca  
28.08.2015 Linea Verde, Raiuno: acqua, sale, turismo e agricoltura, domenica da ValleVecchia (Caorle-Ve)

Patrizio Roversi affronterà con Veneto Agricoltura i temi dell’innovazione in agricoltura, la salinizzazione dei terreni, come operare con scarsità d’acqua; il progetto Life+ “WStore2”; conciliare Ambiente, Turismo e difendere il Reddito delle imprese agricole.

Linea Verde, lo storico programma televisivo di Raiuno condotto da Patrizio Roversi, domenica 30 Agosto, dalle ore 12,20, affronterà da ValleVecchia (Caorle, Ve) il tema della gestione dell’acqua in agricoltura (tema quanto mai di attualità vista la torrida estate trascorsa) e di come i progetti innovativi avviati da Veneto Agricoltura, a finanziamento europeo, possono offrire un concreto contributo alla soluzione del problema della progressiva salinizzazione dei terreni, di cui molte zone costiere, italiane e non solo, sono sempre più affette con gravi danni alle colture; e ciò conciliando anche importanti esigenze come la difesa della biodiversità, e quelle di un turismo intelligente e sostenibile.

Infatti a ValleVecchia, nell’omonima azienda agricola, Veneto Agricoltura ha avviato numerose sperimentazioni sostenute da Bruxelles, come ad esempio il progetto Life+ WSTORE 2 ( www.wstore2.eu) che dimostra la possibilità di adottare tecniche innovative in aree marino-costiere, per coniugare l’agricoltura con l’ambiente anche attraverso nuove forme di governance dell’acqua.

Veneto Agricoltura, proprio a ValleVecchia, ha messo in atto da tempo un progetto di riqualificazione dell’area, di fatto un’isola bonificata negli anni ‘60, reintroducendo verso la fine del secolo scorso su oltre 300 dei quasi 900 ettari aziendali, l’acqua: un disegno unico in Italia, che fa ora di quel territorio, riconosciuto SIC e ZPS, una vera area di studio dove convivono in stretta simbiosi Agricoltura e Natura, in particolare un’oasi per l’avifauna di passaggio.

Lorenzo Furlan di Veneto Agricoltura spiegherà a Patrizio Roversi le soluzioni tecniche individuate: a ValleVecchia ove non vi sono apporti di acqua dolce dall’esterno e si è completamente circondati da acque salmastre, con WStore2 è stata creata una rete wireless computerizzata che tiene monitorata in continuo la salinità dell’acqua di pioggia in eccesso, selezionando quella buona da stoccare in un bacino, grazie alla gestione da remoto delle paratoie sulla rete di scolo. Semplice a dirsi, complicato a farsi…

Queste soluzioni muovono anche nella direzione del contrasto ai cambiamenti climatici, di migliorare l’efficienza aziendale ed il reddito delle imprese agricole.

Ricordiamo che Linea Verde è un programma di approfondimento che accompagna il telespettatore in quelle realtà che, come segnalato sul sito RAI, possono fregiarsi del titolo di “biglietto da visita del Paese…. dove tutti gli elementi si integrano in un’unica offerta di alto profilo: territorio, turismo, storia, cultura e cibo”.

Ufficio Stampa