Venerdì, 20 Ottobre 2017 CercaCerca  
La conservazione delle diverse razze avicole


  asfhdfn


Veneto Agricoltura ha realizzato questa pubblicazione con l’obiettivo di definire un programma di riproduzione per le diverse razze avicole venete e dimensionare i diversi gruppi riproduttivi in base all’unità minima d’allevamento prevista dal PSR e cioè n. 1 UBA.
Le indicazioni riportate si rifanno alla tradizione veneta e prendono origine dalle seguenti esperienze:

- allevamento tradizionale come dai disciplinari della Stazione Sperimentale di Pollicoltura di Rovigo;

- integrità dei suoli e protezione dell’ambiente applicando un metodo d’allevamento estensivo;

- benessere degli animali acquisendo le ultime conoscenze in materia;

- salubrità delle carni mutuando le norme previste in zootecnia biologica;

- tipicità delle produzioni attraverso l’integrazione alimentare con prodotti legati al comprensorio e il recupero degli usi locali.

Le pubblicazioni, in formato elettronico, relative ai protocolli delle diverse specie avicole, possono essere scariate cliccando direttamente sulla pubblicazione.


  
s 
 
j 
 
z 



   Per informazioni e approfondimenti: Maurizio Arduin 

 

HOME

Mappa delle Rivendite Agrarie

Documenti

       

            sdfn