Lunedì, 25 Settembre 2017 CercaCerca  
16.02.2016 Le biotecnologie in soccorso dei piccoli agricoltori
A Roma è in corso di svolgimento (fino a domani, mercoled' 17 febbraio) un simposio internazionale sul ruolo delle biotecnologie agricole nei sistemi alimentari e nutrizionali sostenibili.

Obiettivo della conferenza è quello di esaminare come le biotecnologie agricole possano apportare dei benefici ai piccoli agricoltori, in particolare a quelli dei Paesi in via di sviluppo, che hanno bisogno di migliorare la nutrizione e le proprie condizioni di vita in una situazione in cui i loro sistemi di produzione sono sotto pressione a causa dei cambiamenti climatici, dell’incremento demografico e di altri fattori socio-economici.

Attraverso una serie di relazioni ed eventi collaterali, vengono presi in esame i contributi che un ampio spettro di biotecnologie possono dare ai sistemi alimentari e nutrizionali.

Il simposio si concentra su un’ampia varietà di biotecnologie che potrebbero far incrementare le rese, migliorare le qualità nutrizionali e ottenere una maggiore produttività delle colture, degli allevamenti, delle attività ittiche da cui dipendono i piccoli agricoltori per la propria nutrizione e i propri mezzi di sussistenza.

Tra queste biotecnologie ve ne sono alcune a bassa tecnologia e altre invece che richiedono un approccio high-tech. Tutte però possono consentire lo sviluppo di varietà di colture e di razze migliorate che si adattano agli effetti del cambiamento climatico in modo più veloce ed efficiente. Alcune consentono una diagnosi rapida di malattie e parassiti, mentre altre sono usate nella produzione dei vaccini e per ridurre l’impronta ambientale dei sistemi di produzione agricola.

L'attenzione del simposio punta sulle biotecnologie agricole attualmente disponibili e pronte ad essere impiegate dai piccoli produttori: da approcci a bassa tecnologia come quelle per la fecondazione animale artificiale, a tecniche di fermentazione, ai bio-fertilizzanti, ecc. fino ad approcci high-tech che coinvolgono metodologie avanzate basate sul DNA.

Info su:http://www.fao.org/about/meetings/agribiotechs-symposium/about-the-symposium/en/