Sabato, 21 Ottobre 2017 CercaCerca  
Progetto RedAFI - Aree Forestali di infiltrazione e riduzione di azoto da digestati
A.A.V.V. |2016|scheda|cod.E535 

copertina  Obiettivi del progetto
Il progetto di durata triennale promuove attività di studio, ricerca e sperimentazione finalizzate all’innovazione ambientale eco-compatibile in agricoltura, in particolare nei confronti del problema della riduzione dell’apporto di nutrienti di origine agricola nel Bacino scolante della Laguna di Venezia. Nello specifico, svolgendosi in un terreno dotato di un sistema AFI (Area Forestale d’Infi ltrazione), si è voluto verificare se ai due obiettivi prioritari delle AFI, cioè l’infi ltrazione dell’acqua per la ricarica delle falde e la produzione di biomassa legnosa a scopo energetico, si possa aggiungere una terza funzione riguardante l’abbattimento di una quota significativa di N e P contenuto nel digestato liquido bovino, proveniente da impianti di biogas che utilizzano reflui zootecnici, distribuito nelle interfile degli impianti arborei. Grazie alla taratura e validazione di modelli che simulano il comportamento idrologico e le dinamiche dei nutrienti, il progetto ha fornito dei risultati validi non solo per i siti oggetto di sperimentazione, ma esportabili ad altri contesti simili.

 
Contenuto della scheda
La scheda descrive sinteticamente il progetto e ne illustra stato dell'arte e primi risultati.

Pubblicazione edita da Veneto Agricoltura, Settore Bioenergie e Cambiamento Climatico

 

Scarica la pubblicazione in formato .pdf


Iniziativa finanziata dalla DGRV 6.8.2004 n. 2580 Scheda progetto C.5.1.5
“Gestione delle pratiche agricole: incentivazione all’innovazione ambientale ecocompatibile in agricoltura nel Bacino Scolante in Laguna di Venezia”