Martedì, 25 Aprile 2017 CercaCerca  
17.05.2016 CONSIGLIO AGRICOLTURA E PESCA DI MAGGIO

Si riunisce oggi a Bruxelles il Consiglio dei Ministri dell’Agricoltura e della Pesca. Vediamo i temi all’ordine del giorno:


Benessere degli animali
Il Consiglio discuterà la questione concentrandosi sui risultati della recente indagine di Eurobarometro in materia di benessere degli animali e sull'istituzione della piattaforma europea sul tema.


Agricoltura e clima
I Ministri procederanno a uno scambio di opinioni sulla relazione tra agricoltura e clima, alla luce dell'esito della Conferenza di Parigi sul clima (COP21) dello scorso mese di dicembre. Il dibattito verterà in particolare sul ruolo dell'agricoltura nella mitigazione dei cambiamenti climatici, sulla relazione tra mitigazione dei cambiamenti climatici e adattamento a tali cambiamenti e sul possibile contributo dell'agricoltura alla transizione verso una bioeconomia.


Situazione del mercato
I Ministri saranno aggiornati sulla situazione del mercato e sull'attuazione delle misure stabilite nelle conclusioni della Presidenza olandese sulla situazione del mercato e le misure di sostegno. Si veda il documento (in lingua inglese) dello scorso 15 marzo su: http://data.consilium.europa.eu/…/…/ST-7108-2016-INIT/en/pdf.


Semplificazione della PAC
La Commissione europea informerà il Consiglio sulle attività recenti e future, in particolare per quanto riguarda la semplificazione delle norme del primo pilastro della PAC (pagamenti diretti e regolamentazione dei mercati).


Altri argomenti in discussione:
- Duplice funzione dei prodotti alimentari sul mercato interno: informazione da parte della delegazione ceca;
- Crisi di mercato nel settore dei prodotti lattiero-caaseari: richiesta da parte della delegazione croata;
- Situazione dei mercati delle merci. Risultati della riunione dei Paesi del gruppo di Visegrad più l’Austria, la Bulgaria, la Romania e la Slovenia (Praga, 29 aprile 2016): informazione da parte della delegazione ceca;
- Recenti danni alla produzione agricola arrecati da condizioni climatiche avverse: informazione da parte delle delegazioni austriaca, croata, ceca, ungherese, slovacca e slovena;
- Riunione del G7 dei Ministri dell’Agricoltura (Niigata, Giappone, 23-24 aprile 2016): informazione da parte della Commissione europea;
- TTIP (13° round negoziale): richiesta da parte della delegazione austriaca;
- Protezione delle Indicazioni Geografiche durante i negoziati commerciali internazionali dell’UE: richiesta da parte della delegazione greca;
- Proposte legislative in discussione (Proposta di Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la riduzione delle emissioni nazionali di determinati inquinanti atmosferici e che modifica la Direttiva 2003/35/CE): informazione da parte della delegazione polacca.