Domenica, 30 Aprile 2017 CercaCerca  
03.01.2017 NUOVE NORME CONTRO GLI ORGANISMI NOCIVI PER LE PIANTE

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’UE il Reg. 2016/2031 in materia di protezione contro gli organismi nocivi per le piante.

Il nuovo quadro normativo dovrebbe aiutare gli Stati Membri a farsi trovare più preparati in caso di possibili attacchi da parte di parassiti delle piante, in particolare di provenienza extraeuropea. Le nuove norme definiscono chiaramente le modalità per giungere a diagnosi precoci dei parassiti, migliori piani di azione per la loro eradicazione, regole di sorveglianza più severe relativamente all’importazione di piante ad alto rischio, regole avanzate per la certificazione dei prodotti vegetali, ecc.

Le disposizioni stabilite dal regolamento definiscono, dunque, un nuovo sistema in grado di intercettare con tempestività gli effetti potenzialmente devastanti di alcune malattie delle piante. Il caso della Xilella fastidiosa che ha colpito gli olivi del Salento è solo l’esempio più eclatante. Le nuove norme si applicheranno a partire dal mese di dicembre 2019, con esclusione di una disposizione che dovrà essere attuata dagli Stati Membri già dal 1° gennaio 2017 che stabilisce che "chiunque venga a conoscenza della presenza di organismi nocivi elencati nel regolamento o abbia motivo di sospettare una tale presenza, dovrà darne immediatamente comunicazione all'Autorità competente e, se richiesto, dovrà fornire tutte le informazioni in suo possesso”.