Sabato, 18 Novembre 2017 CercaCerca  
08.05.2017 VALLEVECCHIA-CAORLE (VE), AGRICOLTURA DI PRECISIONE GRAZIE (ANCHE) ALL’UE

Martedì 9 maggio (ore 9,00) c/o l’Azienda ValleVecchia di Veneto Agricoltura a Caorle-Ve presentazione dei risultati del progetto europeo “LIFE – AGRICARE” incentrato sull’agricoltura di precisione. In programma un convegno, dimostrazioni in campo e varie celebrazioni.


I risultati economici, ambientali, agronomici ed energetici dimostrano che le moderne tecniche e le attrezzature meccaniche ed elettroniche (agricoltura di precisione) applicate alle tecniche di agricoltura conservativa (semina su sodo e minima lavorazione) contribuiscono alla riduzione dei gas serra e all’incremento della sostanza organica nel suolo in un quadro di redditività dell’impresa agricola. A questi temi, e in particolare alle tecniche innovative di agricoltura di precisione, martedì 9 maggio, Festa dell’Europa, presso l’Azienda pilota e dimostrativa di Veneto Agricoltura “ValleVecchia” a Caorle-VE sarà dedicata un’intera giornata di approfondimento.

Nel corso dell’evento sono in programma un convegno e dimostrazioni in campo per presentare i risultati di tre anni del Progetto europeo “LIFE AGRICARE” con Veneto Agricoltura (capofila), Maschio Gaspardo, TESAF - Università di Padova e ENEA. Nel corso della giornata verranno celebrati anche i 25 anni del Programma LIFE e della Direttiva Habitat, due strategie che hanno contribuito a preservare il patrimonio naturale europeo, nonché ricordati gli altri Progetti LIFE che Veneto Agricoltura, Agenzia veneta per l’innovazione nel settore primario, ha condotto in questi ultimi anni. Tutte le info su: www.venetoagricoltura.org)