Chi siamo

venetoagricoltura sede

Veneto Agricoltura, Agenzia veneta per l'innovazione nel settore primario, è un ente strumentale della Regione del
Veneto, che svolge attività di supporto alla Giunta Regionale nell’ambito delle politiche per i settori agricolo,
agroalimentare, forestale e della pesca. Si occupa di ricerca applicata e sperimentazione finalizzate al collaudo e alla
diffusione delle innovazioni tecnologiche e organizzative volte a migliorare la competitività delle imprese e delle filiere
produttive, la sostenibilità ambientale, nei comparti agricolo, agroalimentare, forestale e delle pesca. Svolge azioni di
diffusione e trasferimento al sistema produttivo delle innovazioni tecnologiche, organizzative, di processo e di
prodotto, ivi compresi i processi di valorizzazione e certificazione della qualità, anche avvalendosi di strutture
produttive private rappresentative delle diverse realtà produttive del territorio regionale. Opera per la salvaguardia e
tutela delle biodiversità vegetali e animali autoctone di interesse agrario, naturalistico e ittico nonché nella gestione
del demanio forestale regionale.
Oltre che nella sua sede centrale ad Agripolis (Legnaro-Pd) è presente nel territorio veneto con le seguenti strutture:
– 1 Istituto per la qualità e le tecnologie agroalimentari (Thiene-Vi)
– 4 Aziende agricole pilota dimostrative: ValleVecchia (Caorle-Ve), Diana (Mogliano-Tv), SasseRami (Ceregnano-
Ro), Villiago (Feltre-Bl)
– 4 Centri sperimentali: Ortofloricolo – Po diTramontana (Rosolina-Ro), Frutticolo – Pradon (PortoTolle-Ro),
Viticolo Enologia Grappa (Conegliano-Tv), Biodiversità vegetale e fuori foresta (Montecchio P.-Vi)
– 2 Centri ittici: Bonello (PortoTolle-Ro), Valdastico (Vi)
– 2 Centri forestali: Cansiglio (Bl), Giazza (Vr)
– 5 Riserve e Centri di educazione naturalistica : Vallevecchia (Caorle-Ve), Bosco Nordio (Chioggia-Ve), Centro
Vallorch, Museo dell’ Uomo e Giardino botanico (Cansiglio-Bl); Cà Mello (PortoTolle-Ro), DoganaVecchia
(Selva di Progno-Vr).
L’attività di dimostrazione e sperimentazione viene svolta nell’ambito di progetti comunitari, nazionali e regionali.
E’ organismo formativo accreditato dalla Regione Veneto e svolge ogni anno decine di eventi convegnisti o formativi
anche presso le proprie aziende e centri; l’attività editoriale conta un catalogo con più di 300 titoli.