Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Insegnare la biodiversità

26 settembre | 08:00 - 13:00

Cop-depliant-26-09 BIONET

PROGRAMMA

ore 9.00 – 9.30 Registrazioni ed introduzione con saluto delle Autorità

ore 9.30 Apertura dei lavori

Moderatore: Prof. Rigon Emanuel – Istituto Agrario Parolini, Bassano del Grappa

ore 9.30 – 10.00 Terra, tradizioni, ed ecosistema

Prof. Cerantola Loris – Vicario, Istituto Agrario Parolini, Bassano del Grappa

ore 10.00 – 10.30 Bionet 2017/2022

Dott. Maurizio Arduin – Veneto Agricoltura

ore 10.30 – 11.00 Biodiversità vegetale all’Istituto Parolini

Prof. De Peron Enrico – Direttore Azienda Agricola Didattico-Sperimentale, Istituto Agrario Parolini, Bassano del Grappa

ore 11.00 – 11.30 La varietà naturale degli ecosistemi per il controllo delle emergenze fitosanitarie ed ambientali

Prof. Zannoni Jacopo – Responsabile ASL, Istituto Agrario Parolini, Bassano del Grappa

ore 11.30 – 12.00 Indicatori floristici e faunistici della biodiversità

Prof. Negrello Ivan – Responsabile Sede Staccata Col dei Remi Istituto Agrario Parolini, Bassano del Grappa

ore 12.00 – 13.00 Visita guidata all’Azienda Agricola Didattico-Sperimentale dell’Istituto Parolini

ore 13.00 – 14.00 Pausa pranzo

presso ristorante della Fattoria Sociale “Conca d’Oro” (inviare conferma per prenotazione, tel. 0424 522196/521533; prezzo € 13,00)


SCARICA DEPLIANT COMPLETO QUI


Presentazione

Il Festival dell’Agricoltura di Bressanvido quest’anno è dedicato alla biodiversità agraria. Nell’ambito del Festival e del Programma BIONET 2017/2022 l’Istituto Agrario Parolini ospita una giornata dedicata a questo tema con visita guidata all’Azienda Didattico-Sperimentale dell’Istituto.

L’agricoltura, iniziata in varie parti del mondo circa 10.000 anni fa, ha una responsabilità enorme riguardo la biodiversità: essa infatti è all’origine della distruzione degli habitat naturali (foreste, paludi, praterie naturali), sostituiti dai campi coltivati e dai pascoli per il nostro bestiame.

L’agricoltura tradizionale però creava ambienti spesso altrettanto ricchi di quelli naturali ed è quindi l’agricoltura industriale moderna, con la sua drammatica semplificazione dell’ambiente, la vera nemica della biodiversità.

L’agricoltura in più, in millenni di storia, ha progressivamente modificato il patrimonio genetico delle specie di animali e di piante addomesticati, creando una straordinaria “biodiversità coltivata” che per millenni ha accompagnato e differenziato le mille e mille agricolture della Terra.

Oggi la moderna agricoltura industrializzata, caratterizzata da forte meccanizzazione, uso di molecole di sintesi, impiego di un ristrettissimo numero di organismi super selezionati sta spazzando via a scala planetaria ambienti naturali, espellendo dagli ecosistemi agricoli tutto ciò che non è strettamente sotto il suo controllo ed eliminando diecimila anni di co-evoluzione tra uomo piante ed animali, lasciando in vita meno dell’1% della biodiversità coltivata.

La biodiversità agraria sarà dunque il tema centrale di questa quarta edizione del Festival dell’Agricoltura per aiutarci a capire quanto grande possa essere lo spazio che l’agricoltura può, volendolo, lasciare alla vita selvatica.

Al tempo stesso si cercherà di prendere coscienza del rischio dell’omologazione dei nostri cibi e della cultura del cibo che gli sta dietro, tornando a guardare con attenzione alla miriade di varietà di piante ed animali che abbiamo portato con noi da un passato più o meno remoto.

Gli strumenti che saranno utilizzati per avvicinare il tema della biodiversità saranno altrettanto vari: dagli incontri con esperti in workshop e conferenze all’esperienza diretta attraverso laboratori, visite guidate, lavori pratici.


Iscrizioni

Per iscrizione all’evento http://www.festivalagricoltura.it/2018/09/26/insegnare-la-biodiversita/

INFO

Veneto Agricoltura

Viale dell’Università, 14 – 35020 Legnaro (PD) Tel. 049 8293711 – Fax 049 8293815

e-mail: ricerca@venetoagricoltura.org  www.venetoagricoltura.org

Dettagli

Data:
26 settembre
Ora:
08:00 - 13:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
,

Luogo

Istituto Statale Alberto Parolini
Via San Bortolo, 19
Bassano del Grappa,Italia
+ Google Maps