Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Nuove prospettive per la vivaistica forestale tra ecologia, genetica e biodiversità

14 Settembre | 14:00 - 16:00

SEMINARIO

Nuove prospettive per la vivaistica forestale tra ecologia, genetica e biodiversità

14 Settembre 2019 ore 14.00 – Centro Congressi  – Longarone Fiere (Bl)


PER UNA MIGLIORE ORGANIZZAZIONE DEL SEMINARIO REGISTRATI SU : https://vivaisticaforestale.eventbrite.it


PRESENTAZIONE

La tempesta Vaia, con le estese distruzioni del manto forestale, pone un grande interrogativo a cui non è ancora stata data risposta: che fare nelle aree distrutte dopo aver sgomberato il legname? Questo breve seminario o cerca di dare una risposta, portando a conoscenza del pubblico temi poco conosciuti quali quello dell’evoluzione della vegetazione forestale dopo che i boschi vengono pesantemente perturbati, la scelta delle specie più adatte e delle tecniche di intervento più efficaci. Non si tratta solo di dire “intervento sì od intervento no” ma di ragionare su dove e come è bene intervenire. L’obiettivo resta quello di avere un domani boschi più resilienti ai tanti fattori di disturbo che con crescente frequenza ed intensità ne perturbano il delicato equilibrio (tempeste di vento, gelicidi, siccità, attacchi parassitari, incendi, ecc.).

Durante il seminario verrà presentato il nuovo marchio “PiantaNativa” sviluppato da Veneto Agricoltura per certificare la provenienza delle giovani piante utilizzabili nelle opere di rimboschimento. Non basta infatti piantare delle piante qualsiasi ma si deve avere la certezza che quanto si sta mettendo a dimora provenga da boschi che hanno le caratteristiche genetiche più adatte per far crescere i boschi del domani.

Crediti formativi riconosciuti dall’Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Belluno.


PROGRAMMA (scarica dépliant)

Ore 14.00 – Saluti e introduzione ai lavori

Relazioni

L’ultimo passaggio della filiera vivaistica: piante legnose ed erbacee per la biodiversità e il paesaggio

Tommaso Sitzia, Dipartimento TESAF Università di Padova

Aspetti genetici nella produzione e utilizzo del materiale forestale di moltiplicazione

Silvio Oggioni, European Forest Genetic Resources Programme (EUFORGEN) – European Forest Institute (EFI)

Presentazione del progetto “Marchio piantaNativa”

Roberto Fiorentin, Veneto Agricoltura e Alessandro Rossato, ISEVEN SERVIZI s.c.

Ore 16.00

Conclusione dei lavori


Segreteria organizzativa Veneto Agricoltura tel. 049 8293711 e-mail: info@venetoagricoltura.org

Come raggiungere LONGARONE FIERE – Via del Parco, 3 – Longarone (BL)

In auto Strada Statale n. 51 di Alemagna, all’altezza del comune di Longarone. Dall’autostrada A27 Venezia-Belluno: uscita “Cadore – Cortina” proseguire sulla SS 51 per 7 km.

In treno La stazione ferroviaria di Longarone è a 200 metri dal Quartiere; Longarone si trova lungo le linee Venezia – Calalzo e Padova – Calalzo. www.trenitalia.it

Dettagli

Data:
14 Settembre
Ora:
14:00 - 16:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
,

Luogo

Longarone Fiere
Via del Parco, 3
Longarone, 32013 Italia
+ Google Maps