Avviso indagine di mercato

Scadenza avviso:                                      21 gennaio 2019

Sezione/Settore:                                       Sezione Ricerca e Gestioni Agroforestali – Settore Attività Forestali

Per informazioni: e-mail  tel.                beppebaldo@me.com       +39 345 4023454

Responsabile del Procedimento:        Dott. Giustino Mezzalira

Oggetto Affidamento:                           Lavori di miglioramento sismico della palazzina uffici porzione su due piani del Centro Biodiversità Vegetale e Fuori Foresta, in via Bonin Longare n. 4 – Montecchio Precalcino (VI) – 1° Lotto funzionale

Quantità/Caratteristiche Tecniche:   luogo di esecuzione: Comune di Montecchio Precalcino (VI). Categoria delle opere: OS21 per € 138.800,00 e OG1 per € 96.200,00. Trattasi di intervento di miglioramento sismico delle strutture portanti verticali tramite cerchiature attive con nastri in acciaio, rinforzo delle fondazioni esistenti mediante realizzazione di anello in c.a., demolizione di contropareti esistenti e loro sostituzione con pareti in laterizio ammorsate con le esistenti, interventi vari.

Importo stimato a base di gara:        € 235.000,00 di cui 232.600.00 soggetti a ribasso e 2.400,00 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso (IVA esclusa)

Requisiti di idoneità professionale, di capacità tecnico professionale, ed economico finanziaria:

SOA categoria OS21 prima classifica

Tipologia Affidamento:                         Lavori

Criterio di aggiudicazione:                    Minor Prezzo

Parametri qualità/prezzo:                    Fare clic qui per immettere testo.

Numero operatori da invitare:            15 (quindici). L’Agenzia, in caso di ricevimento di manifestazioni di interesse superiori a n. 15, provvederà al sorteggio in seduta pubblica.

Procedura affidamento:                       procedura negoziata ai sensi dell’art. 36 comma 2 lettera c).

Durata affidamento:                              150 giorni naturali a decorrere dalla consegna

Data presunta avvio (trimestre):       1/2019

 

Gli operatori interessati ed in possesso dei requisiti, possono manifestare il proprio interesse alla partecipazione mediante invio di domanda redatta utilizzando l’apposito modulo all’indirizzo PEC avisp@pecveneto.it, entro la data di scadenza dell’avviso.

Le manifestazioni di interesse hanno l’unico scopo di comunicare all’Amministrazione la disponibilità ad essere invitati alla procedura; l’Azienda si riserva l’insindacabile facoltà di sospendere, revocare o riavviare in qualsiasi momento la procedura.

 

Articoli simili

Esito

23/05/2019