AVVISO INDAGINE DI MERCATO

Scadenza avviso:                                      01/06/2021

Sezione/Settore:                                       SIF Ovest

Per informazioni: e-mail  tel.                renato.faccini@venetoagricoltura.org   tel. 045 8676818 – 339 8738763

Responsabile del Procedimento:        Dott. Federico Vianello

Oggetto Affidamento:                           Servizio di analisi di terre e rocce da scavo.

Quantità/Caratteristiche Tecniche:   Vengono richieste analisi di terreni secondo il D.Lgs 152/06, analisi di terreni per la classificazione di rifiuto non pericoloso e attribuzione CER170504, test di cessione eluato secondo DM 05/02/98 e DM 05/04/2006 n. 186, con prelievo in loco mediante scavo manuale nelle province di Verona, Vicenza e Padova (Colli Euganei).

Importo stimato a base di gara:        38.000,00 € (IVA esclusa)

Requisiti di idoneità professionale, di capacità tecnico professionale, ed economico finanziaria:

iscrizione al MePA nella categoria SERVIZI/Servizi di Valutazione della Conformità, iscrizione alla CCIAA per l’attività.

Tipologia Affidamento:                         Servizi

Criterio di aggiudicazione:                    Minor Prezzo

Parametri qualità/prezzo:                    Fare clic qui per immettere testo.

Numero operatori da invitare:            Fare clic qui per immettere testo.

Procedura affidamento:                       affidamento diretto, ai sensi dell’art. 1, co. 2, lett. a), del D.L. 76/2020 (come modificato dalla legge di conversione n. 120/2020), previa indagine di mercato.

Durata affidamento:                              30 mesi dall’atto di sottoscrizione dell’affidamento

Data presunta avvio (trimestre):       2/2021

Gli operatori interessati ed in possesso dei requisiti, possono manifestare il proprio interesse alla partecipazione mediante invio di domanda redatta utilizzando l’apposito modulo all’indirizzo PEC avisp@pecveneto.it, entro la data di scadenza dell’avviso.

Le manifestazioni di interesse hanno l’unico scopo di comunicare all’Amministrazione la disponibilità ad essere invitati alla procedura; l’Azienda si riserva l’insindacabile facoltà di sospendere, revocare o riavviare in qualsiasi momento la procedura.

 

Articoli simili

Esito

04/10/2021