Tag "Fauna"

Bollettino Colture Erbacee n. 82/2016 del 23 settembre

23/09/2016

      AGGIORNAMENTI NORMATIVI: GLIFOSATE 4 Ulteriori revoche di autorizzazioni all’immissione in commercio e modifica delle condizioni d’impiego di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva

23.09.2016 VenetoNight 2016

23/09/2016

Vernerdì 30 settembre torna in tutta l’Unione Europea la Notte dei Ricercatori, un’occasione per conoscere da vicino il mondo della ricerca universitaria e quanto gli

Quindicinale Veneto Agricoltura Europa n. 16/2016

23/09/2016

Scarica il Quindicinale Veneto Agricoltura Europa in formato pdf (811KB)

Newsletter Veneto Agricoltura Online n. 31/2016

22/09/2016

Scarica la Newsletter Veneto Agricoltura Online n. 31/2016 in formato pdf (128 kb)

22.09.2016 UN ACCORDO CHE NON S’HA DA FARE

22/09/2016

I rappresentanti degli agricoltori europei chiedono più chiarezza sul nuovo accordo di libero scambio fra l’UE e la Comunità per lo sviluppo dell’Africa australe Secondo

30 settembre 2016 – Presentazione Progetto Valichi Prealpini: monitoraggi avifaunistici ai valichi della catena delle Tre Croci – Recoaro Terme (VI), Sala Consiliare

22/09/2016

                IL PROGETTO La migrazione dell’avifauna è una delle manifestazioni più importanti e spettacolari del mondo animale dove ingenti popolazioni di uccelli, di

Online la Newsletter n. 8/2016 di Veneto Agricoltura

03/03/2016

Scarica la Newsletter settimanale di Veneto Agricoltura in formato pdf Ufficio Stampa

Online la Newsletter n. 7/2016 di Veneto Agricoltura

03/03/2016

Scarica la Newsletter settimanale di Veneto Agricoltura in formato pdf Ufficio Stampa

03.03.2016 Economia, l’Italia tra difficoltà strutturali e segnali di ripresa

03/03/2016

Bruxelles riconosce i progressi dell’Italia, ma continua a rilevare la persistenza d’importanti squilibri macroeconomici e il bisogno di nuove riforme strutturali. Così risulta dai cosiddetti

01.03.2016 Caorle (VE), il ritorno delle oche selvatiche

02/03/2016

Anche quest’anno sono tornate. Soprattutto quando in Europa del nord gli inverni sono più freddi, grandi stormi di migliaia di oche selvatiche calano nel litorale