Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Nuovi impegni e procedure per l’applicazione della condizionalità vegetale

12 Luglio | 09:00 - 17 Luglio | 13:15

CORSO ON LINE – FORMAZIONE A DISTANZA (FAD) – COD.P4-01-24

PRESENTAZIONE
La presente iniziativa formativa rientra nel Programma di formazione dei consulenti che operano o intendono operare nell’ambito della Mis. 2 PSR «Servizi di consulenza, di sostituzione e di assistenza alla gestione delle aziende agricole».
In particolare, l’argomento sviluppato attraverso l’iniziativa formativa fa riferimento all’Ambito di consulenza n. 1 e 2.
Il consulente può completare il suo curriculum formativo frequentando le altre iniziative formative individuate nel programma di formazione disponibile qui: https://www.venetoagricoltura.org/2019/06/uncategorized/formazione-dei-consulenti/

DURATA E METODOLOGIA
Il corso della durata complessiva di 12 ore viene erogato in modalità “online”.

DESTINATARI
L’iniziativa si rivolge a tecnici e consulenti che operano o intendono operare nel campo della consulenza alle imprese del settore primario.

PRIORITÀ DI ACCESSO
Viene data priorità di accesso ai consulenti  che operano per conto degli Organismi di Consulenza della Misura 2 del PSR della Regione Veneto come da DGRV n.1940/18 e sm (Riportare l’indicazione nel campo «Ditta» della scheda di iscrizione) e a chi non abbia già frequentato una delle precedenti edizioni del corso.
Nella graduatoria di accesso sarà considerato l’ordine  secondo la data di iscrizione.

REQUISITO DI ACCESSO
L’accesso al corso è possibile  esclusivamente da una  postazione dotata di web cam attiva  e  microfono.
Non è consentita la frequenza con collegamenti svolti durante i trasferimenti in auto e l’eventuale tempo di connessione non viene considerato valido.

TEMA GUIDA
Il regime di “Condizionalità Rafforzata“, istituito dal Regolamento (UE) n. 2021/2115, stabilisce che ogni agricoltore beneficiario di pagamenti diretti e di pagamenti nell’ambito dello Sviluppo Rurale per la programmazione 2023-2027 è tenuto a rispettare i criteri di gestione obbligatori (CGO) e a mantenere i terreni in buone condizioni agronomiche e ambientali (BCAA). Nello specifico, la Condizionalità vegetale si conferma come principale strumento operativo per raggiungere gli obiettivi di una buona gestione agronomica e ambientale dei terreni delle aziende, delineandosi nella nuova “Architettura verde” della nuova PAC 2023-2027 . Ruolo fondamentale è ricoperto dal consulente, che tramite  la sua professionalità accompagna l’agricoltore al rispetto dei vincoli e degli impegni previsti, dando utili indicazioni, al fine di limitare il livello di inadempienze.

PROGRAMMA (Scarica il dépliant-programma)

12 Luglio 2024

09.00 – 11.00 La Condizionalità Rafforzata: principi e fondamenti normativi

11.15 – 13.15 Condizionalità vegetale: principali obblighi ed impegni e novità per il 2024

Cettina Girgenti – Regione Veneto, U.O. Agroambiente

15 Luglio 2024

09.00 – 11.00 Obblighi e impegni riferiti ai prodotti fitosanitari: CGO 10, normative nazionali e regionali

Edoardo Pace – libero professionista

11.15 – 13.15 Le procedure di controllo: attenzioni e riflessioni dalle esperienze dal campo

Manuel Benincà – Agronomo libero professionista

17 Luglio 2024

09.00 – 11.00 Approcci di coltivazione per applicare al meglio i principi di condizionalità

Lorenzo Furlan – Veneto Agricoltura – Direzione Innovazione e Sperimentazione

11.15 – 13.15 Le cover crops in relazione ai principi di condizionalità vegetale

Andrea Fasolo – Dottore di ricerca , libero professionista

NUMERO DI PARTECIPANTI
L’iniziativa verrà attivata con un numero minimo di 8 partecipanti. Il numero massimo di partecipanti è 40.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione all’incontro formativo è gratuita. La messa a disposizione del materiale (presentazioni o altri documenti) è soggetta alla disponibilità del docente, che può esprimere eventuale riserva. L’iscrizione è obbligatoria secondo le modalità indicate di seguito.
Il seminario si svolgerà sulla piattaforma Zoom. Prima dell’avvio del corso, a ciascun corsista verrà comunicato tramite mail il link per accedere all’aula virtuale di Zoom. A questo link  https://www.venetoagricoltura.org/wp-content/uploads/2019/06/Istruzioni-ZOOM-CORSISTI-ITA.pdf è disponibile una scheda informativa sulla modalità  di frequenza online e le istruzioni per accedere e usare Zoom.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
L’iscrizione  è obbligatoria e va effettuata esclusivamente ON LINE al seguente link: https://bit.ly/4bYoe6x
Per poter procedere correttamente all’iscrizione leggi le istruzioni che puoi scaricare qui https://www.venetoagricoltura.org/wp-content/uploads/2019/06/ISTRUZIONI-CORSISTI-ISCRIZIONI-A39.pdf

SI INVITA AD INDICARE QUANTO PIÙ PRECISAMENTE POSSIBILE NEL CAMPO  «DITTA / ASSOCIAZIONE / ENTE DI APPARTENENZA» LA STRUTTURA DI RIFERIMENTO / CONDIZIONE PROFESSIONALE, AL FINE DELL’EVENTUALE RICONOSCIMENTO DEI CRITERI DI PRIORITÀ DI ACCESSO AL CORSO SOPRA  INDICATI.

CHIUSURA DELLE ISCRIZIONI
Le iscrizioni si chiudono 5 giorni prima della data di svolgimento dell’iniziativa o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

ATTESTATO DI FREQUENZA CON PROFITTO
Per il rilascio dell’attestato è necessario aver registrato l’85% delle ore di frequenza  del corso e aver superato positivamente il test di apprendimento. Il test di apprendimento è composto da una serie di domande a risposta multipla. Viene considerato superato al conseguimento di almeno il 60% delle risposte esatte. Il test viene somministrato al termine della giornata formativa online e nel caso di iniziative organizzate su più giorni, potrà essere somministrato in modalità frazionata al termine di ciascuna giornata. Il test può essere compilato una sola volta e in ogni caso farà fede la prima compilazione consegnata o registrata a sistema in caso di test compilato online. L’attestato verrà trasmesso via email agli interessati nei giorni successivi al corso e potrà esser ritirato stampato, previo appuntamento, presso la sede di Veneto Agricoltura. L’attestato di frequenza con profitto riporterà, oltre al titolo e durata dell’iniziativa, l’ambito di consulenza definito dal PSR 14-20 del Veneto a cui si riferisce l’argomento dell’iniziativa. L’attestazione di frequenza con profitto viene emessa secondo quanto previsto dal Decreto interministeriale 3 febbraio 2016 in attuazione del “Sistema di consulenza aziendale in agricoltura” istituito dall’articolo 1-ter del DL 24 giugno 2014, n. 91 convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 116.
________________________________________________________

Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2014-2020
Intervento 2.3.1 Formazione dei consulenti
Organismo responsabile dell’informazione: Veneto Agricoltura
Autorità di gestione: Regione del Veneto  – Direzione Adg FEASR Bonifica e Irrigazione
_______________________________________________________
Crediti formativi riconosciuti dall’Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Padova e dal Collegio Periti Agrari e Periti Agrari Laureati
________________________________________________________

                                                   Scarica la Politica della Qualità della formazione

 

Dettagli

Inizio:
12 Luglio | 09:00
Fine:
17 Luglio | 13:15
Categoria Evento:
Tag Evento:
, ,