AVVISO INDAGINE DI MERCATO

Scadenzaavviso:                                       17/05/2022

Sezione/Settore:                                      Unità Organizzativa SIF e Aree Naturalistiche

Per informazioni: e-mail  tel.                 renato.faccini@venetoagricoltura.org   tel. 0458676818 – 339 8738763

Responsabile del Procedimento:          Dott. Federico Vianello

Oggetto Affidamento:                            Servizio di manutenzione e fornitura ricambi delle attrezzature Stih in dotazione alla squadre di sistemazione idraulico forestale dell’area Baldo (VR).

Quantità/Caratteristiche Tecniche:     Viene richiesta la manutenzione delle attrezzature Stih e la fornitura dei relativi pezzi di ricambio. Dovrà essere garantito il punto per la consegna delle attrezzature da riparare e il ritiro dei pezzi di ricambio all’interno dell’area Baldo (VR).

Importo stimato a base di gara:           19.000,00 € (IVA esclusa)

Requisiti di idoneità professionale, di capacità tecnico professionale, ed economico finanziaria:

Iscrizione CCIAA per l’attività.

Tipologia Affidamento:                           Servizi

Criterio di aggiudicazione:                     Minor Prezzo

Parametri qualità/prezzo:                      Fare clic qui per immettere testo.

Numero operatori da invitare:              Fare clic qui per immettere testo.

Procedura affidamento:                         affidamento diretto, ai sensi dell’art. 1, co. 2, lett. a), del D.L. 76/2020 e ss.mm.ii., previa indagine di mercato.

Durata affidamento:                               30 mesi dall’atto di sottoscrizione dell’affidamento

Data presunta avvio (trimestre):          2/2022

 

Gli operatori interessatied in possesso dei requisiti, possono manifestare il proprio interesse alla partecipazione mediante invio di domanda redatta utilizzando l’apposito modulo all’indirizzo PEC avisp@pecveneto.it,entro la data di scadenza dell’avviso.

Le manifestazioni di interesse hanno l’unico scopo di comunicare all’Amministrazione la disponibilità ad essere invitati alla procedura;l’Azienda si riserva l’insindacabile facoltà di sospendere, revocare o riavviare in qualsiasi momento la procedura.

 

Articoli simili

Esito

04/02/2019