BEE-DIVERSITY – Miglioramento della biodiversità e monitoraggio delle api

Il Progetto “BEE-DIVERSITY  – Miglioramento della biodiversità tramite la gestione innovativa degli ecosistemi e il monitoraggio delle api” è un progetto finanziato dal Programma Europeo  INTERREG V-A ITALIA-SLOVENIA 2014-2020 (BANDO 7/2019 – ASSE 3 – PR. INV. 6d – O.S. 3.2).

SCHEDA: Stato dell’arte (aggiornamento aprile 2020)

LIST : Najsodobnejše (posodobitev aprila 2020)

Il Progetto BEE-DIVERSITY nella puntata 94 di RadioVenetoAgricoltura: guarda il video qui

Il Progetto BEE-DIVERSITY  intende realizzare un sistema transfrontaliero innovativo per il miglioramento e il monitoraggio della biodiversità negli habitat cofinanziati, che permetta il miglioramento, la gestione sostenibile e integrata degli ecosistemi. Tale sistema si concretizza in 10 casi studio per un complessivo di 8.000 ettari diffusi tra Italia e Slovenia, strutturando protocolli e un modello congiunto trasferibile in Europa anche dopo la conclusione formale del progetto. Bee-diversity integra, per la prima volta, il monitoraggio dello stato di salute delle aree con impollinatori (Api) attraverso un sistema ICT innovativo e una APP per la raccolta, gestione e aggregazione dei dati, con un processo di raccolta, semina e diffusione di piante erbacee autoctone. Il lavoro è svolto in aree Natura 2000 con la diretta collaborazione dei proprietari e delle imprese di gestione e degli stakeholder (agricoltori, apicoltori, tecnici, ecc..). Attraverso la APP il progetto comunicherà con modalità differenti, informazioni tecniche agli addetti ai lavori e informazioni generali per sensibilizzare la popolazione. BEE-DIVERSITY prevede azioni di formazione e sensibilizzazione alle imprese, agli stakeholder e ai tecnici in modo da diffondere e formare all’applicazione dei protocolli realizzati.

Il Progetto BEE-DIVERSITY  dura 24 mesi dal 1.1.20 al 31.12.21 e coinvolge, con il coordinamento del lead-partner Veneto Agricoltura altri 4 enti:

PP2   Polo Tecnologico di Pordenone

 

  PP3 – Università degli Studi di Udine – Dipartimento di Scienze AgroAlimentari Ambientali e Animali

  PP4 – BSC Kranj

 

  PP5 – UNIVERZA V LJUBLJANI (BIOTEHNIIŠKA FAKULTETA)

 

Il progetto si articola nelle seguenti azioni:

WP1 – GESTIONE DEL PROGETTO

WP2 – ATTIVITA’ DI COMUNICAZIONE

WP 3.1 – Mappatura e creazione del modello di gestione integrata

WP 3.2 – Sviluppo di innovazioni per la biodiversità

WP 3.3 – Azioni pilota sostenibili per la biodiversità

Per una informazione di maggior dettaglio delle attività scarica qui l’estratto del documento di progetto.