AVVISO INDAGINE DI MERCATO

Scadenza avviso:                                      15.06.2022

Sezione/Settore:                                       Direzione Operativa

Per informazioni: e-mail  tel.                renato.palazzi@venetoagricoltura.org  – tel. 049/8293763

Responsabile del Procedimento:        Dr. Alessandro Censori tel. 049 8293857 alessandro.censori@venetoagricoltura.org

Oggetto Affidamento:                           L’Agenzia Veneta per l’Innovazione nel Settore Primario, con sede in Viale dell’Università n. 14 a Legnaro (PD), intende svolgere un’indagine di mercato mediante acquisizione di preventivi e curricula per l’affidamento diretto del servizio di: 1. Supporto tecnico all’Agenzia alle attività in essere presso il proprio Centro Ittico Valdastico (VI), via Forme Cerati n. 1 (riproduzione, allevamento trota marmorata); 2. Supporto tecnico ed operativo per il recupero di esemplari giovanili di trota marmorata presso altri impianti ittici autorizzati del territorio triveneto; 3. Gestione e monitoraggio sanitario dei pesci in allevamento nel centro di quarantena; 4. Redazione di una relazione scientifica concernente la fauna ittica del Delta del Po e del Lago di Garda.                                                                                              CIG: Z313696A66

Quantità/Caratteristiche Tecniche: 1.Supporto tecnico ed operativo per tutte le attività riguardanti l’allevamento e la riproduzione dei lotti di Trota marmorata dell’Agenzia presso il Centro di Valdastico, secondo i protocolli in uso, compresi i monitoraggi sanitari e le azioni riguardanti il controllo genetico degli animali. 2.Supporto tecnico ed operativo al recupero di stadi giovanili della specie da impianti autorizzati ed incubatoi del territorio Triveneto, e successivi trasporto ed introduzione nel Centro di quarantena, in osservanza della distinzione per bacino idrografico attualmente adottata per la specie in parola (Adige, Brenta, Piave) e nel pieno rispetto dei vincoli sanitari. 3.Gestione  specialistica ai pesci in allevamento nel Centro di quarantena, al fine di monitorarne soprattutto condizioni generali e stato sanitario, con frequenza da concordare con i tecnici dell’Agenzia. 4.Predisposizione di una relazione tecnico-scientifica riguardante lo status della fauna ittica autoctona d’acqua dolce per le aree regionali del Fiume Po e del Lago di Garda, finalizzata alle future programmazioni regionali di carattere conservazionistico e di contenimento dei fenomeni di bracconaggio.

 Importo stimato a base di gara:        € 12.500,00 (IVA e ogni altro onere inclusi)

Requisiti di idoneità professionale, di capacità tecnico professionale, ed economico finanziaria: 1. competenze nel settore dell’acquacoltura in acque dolci, con particolare riferimento ad ogni aspetto dell’allevamento della Trota marmorata (riproduzione, caratterizzazione genetica, prevenzione patologie, preparazione tecnico-impiantistica di base) – 2. precedenti esperienze di gestione e monitoraggio di centri per la quarantena ittica – 3. Conoscenza delle problematiche riguardanti la fauna ittica autoctona d’acqua dolce del Veneto.

 Tipologia Affidamento:                       Servizi

Criterio di aggiudicazione:                    Valutazione dell’offerta considerando, in ordine decrescente l’esperienza già maturata sulla trota marmorata, sulla gestione dei centri di quarantena, sulla  conoscenza dello stato dei popolamenti ittici d’acqua dolce del Veneto ed il costo proposto per il servizio.

Procedura affidamento:                       Affidamento diretto ai sensi dell’art. 1 comma 2 lettera a) del D.L. 76/2020 convertito in L. 120/2020 così come modificato  dall’art. 51 della L. 108/2021 di conversione del D.L. 77/2021.

Durata affidamento:                              12 (dodici) mesi dalla data della sottoscrizione del contratto, salvo eventuali proroghe.

Data presunta avvio (trimestre):       03/2022

I professionisti interessati ed in possesso dei requisiti, potranno inviare la propria offerta all’indirizzo PEC: avisp@pecveneto.it mediante l’invio della Scheda di Dichiarazione ed Offerta (All.1), entro la data di scadenza dell’avviso.

L’Azienda si riserva l’insindacabile facoltà di sospendere, revocare o riavviare in qualsiasi momento la procedura.

Articoli simili

Esito

31/07/2020