VENDITA DI CAVALLI DI PROPRIETA’ DELL’AGENZIA VENETA PER L’INNOVAZIONE NEL SETTORE PRIMARIO, PRESSO LA RISERVA NATURALE INTEGRALE DI BOSCO NORDIO, SANT’ANNA DI CHIOGGIA (VE).

Scadenza avviso: 6.11.2020

Sezione/Settore: Sezione Innovazione e Sviluppo – Settore Economia, Mercati e Competitività

Per informazioni: Dott.ssa Simonetta Mazzucco tel. 049 8293809 cel 348 2407436 – fax 049 8293815

Responsabile del Procedimento: dott. Federico Vianello

Premessa: l’Agenzia veneta per l’Innovazione nel settore primario ha acquistato nel 2017 n°2 cavalle per la Riserva di Bosco Nordio; nel 2018 da entrambe è nato un puledro. Si è venuto pertanto a creare un esubero di due unità di equini non funzionale e costoso per l’attività istituzionale dell’Agenzia. Si ritiene pertanto necessario vendere una giumenta con la sua puledra, precisando che la vendita non rappresenta un’operazione commerciale, l’importo che viene posto a base di gara è un valore puramente simbolico non di mercato, che l’acquisizione non può essere a fini alimentari e che l’Agenzia si riserverà di verificare che le 2 cavalle abbiano un’idonea sistemazione e cure.

Oggetto Affidamento: vendita in blocco di n°2 cavalle attualmente ubicate presso la Riserva Naturale Integrale di Bosco Nordio a Sant’Anna di Chioggia (VE).

Caratteristiche: Trattasi di 1 cavalla di pura razza Haflinger del 2002 dotata di passaporto dell’associazione allevatori medesima e di una puledra, figlia della precedente, nata nel 2018 dotata di semplice passaporto di Anagrafe degli equidi. Entrambi gli animali sono in regola con le vaccinazioni obbligatorie, dotate di microchip sottocutaneo e non sono destinati al consumo umano.

Per visionare gli animali oggetto di vendita del presente avviso e reperire tutte le informazioni tecniche inerenti gli stessi, è necessario contattare preventivamente il tecnico forestale di riferimento presso la Riserva, Dott.ssa Simonetta Mazzucco – tel.  049 8293809   –  348 2407436.

Importo stimato a base di gara: Il prezzo di vendita delle 2 cavalle è valutato in blocco in 1.200,00 Euro fuori campo IVA in quanto rientrante nell’attività istituzionale di dell’Agenzia; saranno pertanto accettate offerte unicamente per importi uguali o superiori. Le spese di trasporto fino a destinazione e gli eventuali altri costi od oneri (passaggio di proprietà, registrazione ecc, che si rendessero necessari sono interamente a carico dell’aggiudicatario).

Requisiti di idoneità professionale, di capacità tecnico professionale, ed economico finanziaria:

I soggetti che intendono partecipare alla procedura dovranno attestare l’assenza di cause di esclusione di cui all’art. 80 del D. Lgs. N. 50/2016 e s.m.i. o di altri impedimenti a contrarre con la Pubblica Amministrazione.

Tipologia Affidamento: vendita

E’ ammessa la partecipazione di chiunque interessato all’acquisizione, purché dotato di struttura e di spazi necessari all’accoglienza degli animali.

 Criterio di aggiudicazione e contratto: L’aggiudicazione sarà effettuata a favore del concorrente che avrà presentato l’offerta in aumento più vantaggiosa rispetto alla base d’asta. Si procederà all’aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida. In caso di parità di due o più offerte, si procederà all’aggiudicazione mediante sorteggio. Ai fini dell’aggiudicazione definitiva, l’Agenzia veneta per l’innovazione nel settore primario si riserva la facoltà di verificare il possesso dei requisiti dichiarati dall’aggiudicatario. L’eventuale esito negativo delle verifiche darà luogo a decadenza dall’aggiudicazione.

L’aggiudicatario deve ritenersi vincolato dal momento dell’aggiudicazione provvisoria, che sarà disposta con verbale di gara.

Modalità e termini per la presentazione delle offerte

L’offerta, compilata sul modello ALLEGATO A – MODULO OFFERTA, allegato al presente avviso accompagnato da copia fotostatica di valido documento d’identità del sottoscrittore, dovrà pervenire tramite posta elettronica info@venetoagricoltura.org o PEC avisp@pecveneto.it debitamente compilata e sottoscritta, entro il giorno 6.11.2020 al seguente indirizzo:

Agenzia veneta per l’innovazione nel settore primario – Settore Economia, Mercati e Competitività – Viale dell’Università n. 14 – 35020 – Legnaro (PD)

 I dati forniti dai concorrenti, necessari per lo svolgimento della procedura di gara, saranno raccolti presso l’Agenzia veneta per l’innovazione nel settore primario per tale finalità e potranno essere resi disponibili solo ai sensi e per gli effetti della L. 241/1990 e del D.Lgs. 50/2016.

Il presente avviso costituisce invito ad offrire e non offerta al pubblico ex art. 1336 C.C.

L’Agenzia veneta per l’innovazione nel settore primario si riserva la facoltà di non procedere all’aggiudicazione nel caso in cui nessuna offerta venisse ritenuta conveniente.

Allegato A modulo di offerta

Articoli simili

AVVISO PUBBLICO

04/03/2021