Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Strategie di mitigazione delle emissioni negli allevamenti (applicazione BAT-MTD) – Seconda edizione

5 Ottobre | 09:15 - 7 Ottobre | 13:30

SEMINARIO ON LINE – FORMAZIONE A DISTANZA (COD.P4-42-21)
Crediti formativi riconosciuti dall’Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Padova e dal Collegio Periti Agrari e Periti Agrari Laureati

DESTINATARI
L’iniziativa si rivolge a tecnici e consulenti che operano o intendono operare nel campo della consulenza alle imprese del settore primario. Si precisa che il presente corso base è propedeutico ai successivi tre percorsi di approfondimento:
«Strumenti di autocontrollo del bilancio dell’azoto negli allevamenti SUNICOLI»
«Strumenti di autocontrollo del bilancio dell’azoto negli allevamenti AVICOLI»
«Strumenti di autocontrollo del bilancio dell’azoto negli allevamenti BOVINI»

PRIORITÀ DI ACCESSO
Viene data priorità di accesso ai consulenti  che operano per conto degli Organismi di Consulenza della Misura 2 del PSR della Regione Veneto come da DGRV n.1940/18 e sm (Riportare l’indicazione nel campo «Ditta» della scheda di iscrizione). Per l’accesso a questa edizione sarà data priorità a quanti erano in lista di attesa per l’accesso alla prima edizione. Nella graduatoria di accesso sarà considerato l’ordine secondo la data di iscrizione.

REQUISITO DI ACCESSO
L’accesso al corso è possibile  esclusivamente da una  postazione dotata di web cam attiva  e  microfono. Non è consentita la frequenza con collegamenti svolti durante i trasferimenti in auto e l’eventuale tempo di connessione non viene considerato valido. Non è ammessa l’iscrizione di soggetti che hanno frequentato la precedente edizione 2021 dello stesso corso.

PRESENTAZIONE
La presente iniziativa formativa rientra nel Programma di formazione dei consulenti che operano o intendono operare nell’ambito della Mis. 2 PSR «Servizi di consulenza, di sostituzione e di assistenza alla gestione delle aziende agricole». In particolare,  l’argomento sviluppato attraverso l’iniziativa formativa fa riferimento all’Ambito di consulenza n. 2 e nello specifico ai Percorsi di consulenza P4.2.1 «Consulenza finalizzata all’adozione dei strumenti di autocontrollo del bilancio dell’azoto per l’applicazione delle BAT in suinicoltura» P4.2.2 «Consulenza finalizzata all’adozione dei strumenti di autocontrollo del bilancio dell’azoto per l’applicazione delle BAT negli allevamenti avicoli» P4.2.3 «Consulenza finalizzata all’adozione dei strumenti di autocontrollo del bilancio dell’azoto per l’applicazione delle MTD negli allevamenti di bovini». Il consulente può completare il suo curriculum formativo frequentando le altre iniziative formative individuate nel programma di formazione disponibile qui: https://www.venetoagricoltura.org/2019/06/uncategorized/formazione-dei-consulenti/

PROGRAMMA (scarica il dépliant-programma)
Martedì 5 ottobre 2021

9.15 – 10.15 Zootecnia e impatto ambientale: normativa e orientamento della politica comunitaria – I parte
Sarah Vanin, UO Agroambiente, Regione del Veneto 

10.15 – 11.15 Zootecnia e impatto ambientale: normativa e orientamento della politica comunitaria – II parte
Daniele Putti, UO Agroambiente, Regione del Veneto

11.15 – 13.30 (con 15 minuti di pausa)Uso razionale degli effluenti zootecnici e fertilizzazione razionale
Francesco Morari, Università di Padova – Dipartimento DAFNAE

Giovedì 7 ottobre 2021

9.15 – 11.15  Importanza dei sistemi di stoccaggio degli effluenti come misure di mitigazione dell’impatto ambientale degli allevamenti
Stefano Guercini, Università di Padova – Dipartimento TESAF 

11.15 – 13.30  (compresi 15 minuti di pausa) Importanza dei sistemi di distribuzione degli effluenti come misure di mitigazione dell’impatto ambientale degli allevamenti
Andrea Pezzuolo, Università di Padova – Dipartimento TESAF

Sessione extra-time 13.30 – 14.00
Test di apprendimento per il rilascio dell’attestato di frequenza con profitto

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione all’incontro formativo è gratuita. L’iscrizione è obbligatoria secondo le modalità indicate di seguito. Il seminario si svolgerà sulla piattaforma Zoom. Prima dell’avvio del corso, a ciascun corsista verrà comunicato tramite mail il link per accedere all’aula virtuale di Zoom. A questo link  https://www.venetoagricoltura.org/wp-content/uploads/2019/06/Istruzioni-ZOOM-CORSISTI-ITA.pdf    è disponibile una scheda informativa sulla modalità  di frequenza online e le istruzioni per accedere e usare Zoom.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE 
L’iscrizione deve essere effettuata esclusivamente attraverso la piattaforma: www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente

  • Per gli utenti non ancora registrati alla piattaforma:

Accedere alla pagina www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/login.aspx dove sono disponibili tutte le istruzioni e informazioni di dettaglio per effettuare la registrazione nonché le informative sul rispetto della privacy (ex art. 13, Regolamento 2016/679/UE – GDPR). Una volta effettuata la registrazione, che resta valida per la partecipazione a qualsiasi altra iniziativa di Veneto Agricoltura, si dovrà effettuare l’iscrizione allo specifico corso prescelto.

  • Per gli utenti già registrati:

E’ sufficiente accedere con la propria password alla pagina:

pagina www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/login.aspx e indicare l’iniziativa a cui si intende partecipare. Si consiglia agli utenti già registrati di controllare sul proprio profilo l’indicazione della mail e del cellulare e di verificare se quello indicato sia ancora attivo.

SI INVITA AD INDICARE QUANTO PIU’ PRECISAMENTE POSSIBILE NEL CAMPO  «DITTA / ASSOCIAZIONE / ENTE DI APPARTENENZA» LA STRUTTURA DI RIFERIMENTO / CONDIZIONE PROFESSIONALE, AL FINE DELL’EVENTUALE RICONOSCIMENTO DEI CRITERI DI PRIORITÀ DI ACCESSO AL CORSO SOPRA  INDICATI

CHIUSURA DELLE ISCRIZIONI
Le iscrizioni si chiudono 5 giorni prima della data di svolgimento dell’iniziativa o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

NUMERO DI PARTECIPANTI
L’iniziativa verrà attivata con un numero minimo di 8 partecipanti. Il numero massimo di partecipanti è 40.

ATTESTATO DI FREQUENZA CON PROFITTO
Per il rilascio dell’attestato è necessario aver registrato l’85% delle ore di frequenza  del corso e aver superato positivamente il test di apprendimento. Il test di apprendimento è composto da una serie di domande a risposta multipla. Viene considerato superato al conseguimento di almeno il 60% delle risposte esatte. Il test viene somministrato al termine della giornata formativa online e nel caso di iniziative organizzate su più giorni, potrà essere somministrato in modalità frazionata al termine di ciascuna giornata. L’attestato verrà trasmesso via email agli interessati nei giorni successivi al corso e potrà esser ritirato stampato, previo appuntamento, presso la sede di Veneto Agricoltura. L’attestato di frequenza con profitto riporterà, oltre al titolo e durata dell’iniziativa, l’ambito di consulenza definito dal PSR 14-20 del Veneto a cui si riferisce l’argomento dell’iniziativa. L’attestazione di frequenza con profitto viene emessa secondo quanto previsto dal Decreto interministeriale 3 febbraio 2016 in attuazione del “Sistema di consulenza aziendale in agricoltura” istituito dall’articolo 1-ter del DL 24 giugno 2014, n. 91 convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 116.

Dettagli

Inizio:
5 Ottobre | 09:15
Fine:
7 Ottobre | 13:30
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , ,