AVVISO DI RICERCA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE PER LA REALIZZAZIONE DI ATTIVITÀ FORMATIVE

AVVISO DI RICERCA  PER IL CONFERIMENTO  DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER LA PIANIFICAZIONE E REALIZZAZIONE DI ATTIVITÀ FORMATIVE DELL’AGENZIA

L’Agenzia Veneta per l’Innovazione nel Settore Primario -Veneto Agricoltura intende procedere all’affidamento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per  la pianificazione operativa, l’organizzazione e l’erogazione di corsi di formazione ed aggiornamento professionale per consulenti agricoli.

Contenuto dell’incarico

L’incarico di collaborazione riguarda le attività formative volte alla formazione e aggiornamento dei consulenti agricoli tramite l’effettuazione di corsi che potranno essere erogati sia in presenza, prevalentemente presso la sede dell’Agenzia in Legnaro (Pd), sia da remoto in modalità FAD (Formazione a distanza), sia in modalità mista. L’attività si svolge  secondo la normativa di riferimento, seguendo le procedure di gestione del Sistema qualità adottato da Veneto Agricoltura.

L’attività oggetto dell’incarico si articola nelle seguenti  fasi:

// 1 –  Pianificazione esecutiva dei corsi. Sulla base della progettazione generale e in base agli input forniti dal Responsabile dell’attività formativa di Veneto Agricoltura, il collaboratore   definisce per ciascun corso: – il programma e il calendario didattico, – la individuazione dei docenti/relatori, curandone i rapporti sia per quanto riguarda gli aspetti didattici che amministrativi – la prenotazione e l’allestimento della sede di svolgimento (aule, attrezzature) – l’attivazione di eventuali servizi integrativi (trasporti, interpretariato, riproduzione materiale didattico, catering, ecc.) – la redazione degli strumenti di misura del grado di soddisfazione e del livello di apprendimento secondo il format già definito da Veneto Agricoltura e sulla base delle indicazioni dei docenti – sviluppo della pubblicizzazione e promozione- raccolta adesioni – comunicazioni con i corsisti e con i docenti – implementazione dei dati del corso sull’applicativo regionale.

// 2 – Organizzazione operativa dei corsi ed elaborazione dei risultati per la valutazione agli stessi attribuita dall’utenza. In questa fase l’incarico prevede la gestione dell’aula, del registro presenze, il funzionamento delle attrezzature didattiche e della piattaforma Zoom per l’erogazione a distanza, la distribuzione del materiale didattico, l’informazione ai corsisti e ai docenti circa le fasi di erogazione, i rapporti con i fornitori di eventuali servizi integrativi utili alla erogazione del corso.

// 3 – Chiusura/Validazione. Il questa fase le attività prevedono lo svolgimento di alcune pratiche di chiusura (verifica registro presenze, implementazione dati su applicativo regionale, trasmissione attestati frequenza con profitto, report di sintesi schede di valutazione, ecc.) – acquisizione dei documenti di richiesta pagamento da parte dei fornitori (docenti e altri), trattamento, archiviazione.

Nell’arco temporale  di durata dell’incarico, Veneto Agricoltura prevede di sviluppare un totale complessivo di 188 ore articolate in corsi di durata medio-breve, generalmente dalle 8 alle 40 ore. La quantificazione del numero di iniziative e la loro durata potrà essere oggetto  di modifiche rispetto alla progettazione di massima attualmente disponibile.

I corsi in oggetto sono erogati sulla base della raccolta delle quote di iscrizione da parte dei partecipanti.

Requisiti di idoneità professionale e capacità tecnico professionale

Il collaboratore che intende presentare la sua candidatura deve aver acquisito esperienza almeno quinquennale nella progettazione e organizzazione di attività di formazione continua per adulti con preferenza per attività svolte su tematiche e per destinatari del settore agricolo. Viene richiesto un curriculum con diploma di istituti superiori o laurea preferenzialmente in materie agrarie o della scienza della formazione.

Durata dell’incarico

L’incarico si svolgerà per una durata di 12 mesi dalla data di accettazione dello stesso, salvo eventuali necessità di prosecuzione in relazione a variazione della programmazione.

Importo dell’incarico

Il compenso assomma a euro 24.000,00. L’importo si intende lordo per il collaboratore e non prevede ulteriori riconoscimenti di rimborsi spese per eventuali trasferte o altri costi e oneri.

Domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione , compilata sul modulo scaricabile cliccando qui  con allegato curriculum vitae e documento di identità, dovrà pervenire via PEC o via e-mail o con posta ordinaria, entro e non oltre le ore 12:00 del 13 dicembre 2021, a uno dei seguenti indirizzi:

  • avisp@pecveneto.it
  • info@venetoagricoltura.org
  • Agenzia Veneta per l’Innovazione nel Settore Primario – Veneto Agricoltura –  Viale dell’Università, 14 – 35020 Legnaro (PD)

Ai richiedenti che intendono partecipare è richiesto di presentare un curriculum professionale dettagliato, contenente, in particolare, la descrizione analitica delle esperienze maturate nella progettazione e organizzazione di attività di formazione continua per adulti con preferenza per attività svolte su tematiche e per destinatari del settore agricolo, oltre ogni altra informazione che possa essere utile per la valutazione del candidato.

Modalità di assegnazione dell’incarico

La selezione sarà effettuata sulla base della valutazione del Curriculum Vitae e di un eventuale colloquio. L’Agenzia si riserva la facoltà di non procedere ad alcuna selezione e affidamento.

 

Il Responsabile Unico del Procedimento

Il Direttore della U.O. Economia, Mercati e Competitività

– Dr.ssa Alessandra Liviero –

Articoli simili

Esito procedura

30/08/2018

Avviso

12/08/2021